Blog: http://futbolandia.ilcannocchiale.it

Finalissima Argentina-Brasile

Si sono concluse nella notte le semifinali della Copa America 2007, le quali hanno offerto agli appassionati emozioni ed esaltanti gesti tecnici. La finalissima di domenica verrà disputata, come da pronostico, da Argentina e Brasile; diverso è il modo in cui le due corazzate hanno conseguito l'accesso all'ultima partita.

Nella notte fra martedì e mercoledì, una palpitante serie di rigori ha regalato alla Seleçao la qualificazione, grazie agli errori decisivi di Diego Forlan e Pablo Garcia. Il maggior tasso tecnico e la freddezza dei propri rigoristi hanno avuto la meglio sulla Celeste, che ha disputato ottimi 90'.
Se le reti di Maicon e Baptista sembravano offrire ai ragazzi di Dunga il lasciapassare per la finale, i tenaci uruguayani di Tabarez non mollavano su ogni pallone. Brava la Celeste a pareggiare i conti prima col biondo Forlan, poi con la rete di rapina di Sebastian El Loco Abreu (attaccante assai criticato, ma che la butta dentro sempre), mostrando un livello di gioco aggressivo e ordinato. La lotteria dei rigori lascerà al Maestro la possibilità di giocarsi il 3° posto sabato sera, ma tutto sommato è una Copa America in crescendo per Lugano e compagni.

La lotteria dei rigori

L'Argentina ha ancora una volta lasciato le briciole ai propri avversari, abbattendo il Messico con un rotondo e forse ingeneroso 3-0. La squadra di Basile pratica un possesso palla intenso, un pò per abilità tecniche dei propri interpreti, un pò per non concedere troppe occasioni ai propri avversari (è risaputo che il reparto più debole dell'albiceleste è la difesa). Ma quando Riquelme e compagni accelerano, sono dolori per gli avversari, specie se si considera che Los Hermanos sono veramente letali sui calci da fermo.
In chiusura di primo tempo, una punizione lunga del Mudo spiana la strada al colpo in spaccata di Heinze, che con la complicità del portiere Suarez insacca. Nella seconda frazione è un pallonetto di Messi ad incantare la platea, splendido per intenzione ed esecuzione, mentre il cucchiaio di Riquelme su calcio di rigore è la ciliegina sulla torta.

Magie argentine

La finalissima si disputerà domenica sera. Chi vincerà secondo voi?

Redondo

Pubblicato il 12/7/2007 alle 13.3 nella rubrica Speciale Copa America 2007.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web